Video

“Quale futuro per l’artigiano creatore e per il restauratore nell’ambito dell’oreficeria”.

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Il Collegio Universitario ARCES, l’Università degli Studi di Palermo e l’Osservatorio delle Arti Decorative in Italia “Maria Accascina”, presentano il convegno “Quale futuro per l’artigiano creatore e per il restauratore nell’ambito dell’oreficeria”.

Presentazione delle prime due edizioni del Master di II livello in Storia e Tecnologie dell’Oreficeria.

Sala degli Atti Parlamentari
Biblioteca del Senato
piazza della Minerva, 38
00186 Roma

 

Annunci

“Quale futuro per l’artigianato creatore e per il restauratore nell’ambito dell’oreficeria”

Tag

, , , , , , , , , ,

Il Collegio Universitario ARCES, l’Università degli Studi di Palermo e l’Osservatorio delle Arti Decorative in Italia “Maria Accascina”, presentano il convegno: “Quale futuro per l’artigianato creatore e per il restauratore nell’ambito dell’oreficeria”. Giovedì 4 dicembre 2014 presso la Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini”, Sala degli Atti parlamentari, Roma. Di seguito maggiori informazioni…

È urgente avviare un percorso di studi di due o tre anni post-diploma per i giovani che vogliano lavorare come artigiani. Sulla base delle esperienze maturate, si ritiene infatti che l’artigianato alto, nei vari settori, abbia bisogno oggi di figure formate appositamente.

Giovedì 4 dicembre 2014, dalle ore

Piazza della Minerva 38 – Roma, si terrà il Convegno di Studi “Quale futuro per l’artigiano creatore e per il restauratore nell’ambito dell’oreficeria.

Senatrice Rosa Maria Di Giorgi.L’accesso alla Sala è consentito fino al raggiungimento della capienza massima.

Per maggiori informazioni contattare: c.lomonte@arces.it +39 339 2902804

Qui di seguito il programma del convegno e l’invito.

Ciò che i palermitani non sanno. Presentazione del libro sul Master in Storia e Tecnologie dell’Oreficeria “Sogni d’oro. Criticità ed eccellenze nella Sicilia postindustriale”

Tag

, , , , , , , , , , , , , , ,

Ciò che i palermitani non sanno Presentazione del libro sul Master in Storia e Tecnologie dell’Oreficeria “Sogni d’oro. Criticità ed eccellenze nella Sicilia postindustriale”

Sala delle Lapidi, Palazzo delle Aquile 13 giugno 2014

Download
Ciò che i palermitani non sanno

Architetto Ciro Lomonte

Sala delle Lapidi, Piazza Pretoria 1, Palermo ore 15,30

 

Presentazione del libro “Sogni d’oro. Criticità ed eccellenze nella Sicilia postindustriale”

Tag

, , , , , , , , , , , , , , ,

In prossimità della festa di S. Eligio 2014

presentazione del libro
“Sogni d’oro. Criticità ed eccellenze nella Sicilia postindustriale”
sul Master di II livello in Storia e Tecnologie dell’Oreficeria
dell’Università di Palermo con Collegio Universitario Arces

interverranno:
prof. Giovanni Rizzo, “Università di Palermo: pionieri nella formazione dei restauratori”
prof.ssa Maria Concetta Di Natale, “OADI: approfondire la storia per promuovere una nuova generazione di artigiani”
prof. Rodolfo Papa, “La bottega artigianale: dal Rinascimento alla rinascita”
prof. Giuseppe Giordano, “Alta Scuola Arces: investire sulle eccellenze del territorio”
arch. Guido SAntoro, “Dal distretto distratto al distretto distrutto?”
arch. Ciro Lomonte, “Ciò che i palermitani non sanno”
prof. Leoluca Orlando, “Palermo: capitale mondiale dell’argento?”

è previsto il saluto del Rettore, prof. Roberto Lagalla

modera l’avv. Nadia Spallitta

Sala delle Lapidi, Piazza Pretoria 1, Palermo ore 15,30

 

 Sala delle Lapidi, Piazza Pretoria 1, Palermo ore 15,30

Immagine

Rassegna Stampa: Le vie dell’Oro e dell’Argento

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , ,


La Repubblica Sabato 30 novembre 2013
L’Oro_di_Palermo

oro_di_palermo-1

Giornale di Sicilia
1 Dicembre 2013

conferenza stampa-1

vie dell’ oro e dell argento brochure

 

Le vie dell’oro e dell’argento

in occasione della festa di Sant’Eligio, si restituisce a Palermo la città degli argentieri

 sabato 30 novembre 2013, ore 16:00
conferenza stampa del Sindaco di Palermo, On. Prof. Leoluca Orlando
presso oratorio del S. Rosario in S. Domenico via dei Bambinai 18

domenica 1 dicembre 2013
festa di S. Eligio
ore 9:30
conferenza presso la Rinascente di via Roma 289
aperta alla cittadinanza

interventi di: Assessore alle Attività Produttive Marco Di Marco, Assessore al Centro Storico Agata Bazzi, Prof.ssa Rita Cedrini (Fai e Comitato Festa Sant’Eligio), Dott. Silvano Barraja (Presidente dell’Associazione Provinciale Orafi, Argentieri, Gioiellieri, Orologiai e Affini di Palermo), Dott. Luca D’Arpa (Associazione San Domenico), Dott. Dario Riccobono (Addio Pizzo).

Contenuti:
Presentazione della giornata, delle monete e del libro sui testi manoscritti della Maestranza degli Orafi ed Argentieri e la Chiesa di San Eligio dal 1650 al 1880, depositati presso la Biblioteca Centrale della Regione Siciliana.

Verranno forniti dettagli sulle ragioni dell’evento e verranno presentati i bozzetti delle medaglie di S. Eligio. In futuro, il ricavato della vendita di queste medaglie verrà destinato alla ricostruzione della chiesa di S. Eligio e al restauro dell’urna di S. Rosalia.

 Intervento del Sindaco di Palermo, On. Prof. Leoluca Orlando.
ore 11:30

Messa celebrata da don Pietro Scaduto, parroco di S. Giacomo la Marina, nella chiesa di S. Maria la Nova.

ore 10:00-18:00
apertura degli oratori e delle chiese comprese nel quadrilatero interessato accompagnati dai ragazzi di Padre Bucaro e del Fai.

ore 15:00-19:00
visite guidate ai laboratori di orafi e argentieri:

Antonino Amato, Benedetto Gelardi, Antonino Catalano, Piero Accardi, ecc., a cura degli allievi della Scuola Orafa Arces

a piazza Sant’Eligio esibizioni e dimostrazioni a cura di Filippo Leto (scultore), Giovanni Diluvio (cesellatore), Gabriele Accardi (allievo liceo artistico), Christian Pancaro (attore), Umberto Pollicino (musicista).

ore 19:30

concerto di musica classica organizzato dal Conservatorio di Musica Vincenzo Bellini nella chiesa di S. Sebastiano

Volantino 1 dicembre 2013 – corretto-2

Tavola Rotonda: Arte o Artigianato?

Tag

, , , , , , , , , , , , , ,

arte e artigianato

Palermo, giovedì 10 ottobre 2013, ore 17.00

Alta Scuola ARCES

Vicolo Niscemi, 5 – 90133 Palermo

tel. 091 346629 http://www.arces.it.

 

Tavola rotonda su Arte o artigianato?

Il genio italico si è distinto nei secoli per la capacità di produrre opere uniche nel loro genere. Difficile dire se la perfezione dei manufatti sia stata conseguenza o causa di una società sana, ricca e colta. In ogni caso chiarire gli equivoci imperanti sui concetti di arte e di artigianato può contribuire ad uno sviluppo che tenga conto degli scenari commerciali mutati nel mondo contemporaneo.

Discorsi sull’arte sacra: un percorso in prospettiva

Francesca Paola Massara

Docente di Archeologia Cristiana, Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia,

Direttrice del Museo Diocesano di Mazara del Vallo

Virtuosismo e virtù nel fare artistico

Rodolfo Papa

Docente di Storia delle Teorie Estetiche, Pontificia Università Urbaniana,

Artista, Accademico Ordinario Pontificio

(www.rodolfopapa.it – http://rodolfopapa.blogspot.com)

 

Necessità della bellezza e orrore quotidiano

Guido Santoro

Architetto e Fotografo,

Docente Master in Storia e Tecnologie dell’Oreficeria
Riscrivere la storia per favorire la creatività

Ciro Lomonte

Architetto,

Vice Coordinatore Master in Storia e Tecnologie dell’Oreficeria